Progetto Area San Francesco – 27 novembre 2020

Si informa che è pubblicata presso l’albo pretorio del Comune di San Donato Milanese (questo il link) la delibera di approvazione e presa d’atto del decreto di non assoggettabilità alla VAS per la proposta di programma integrato di intervento relativo all’ambito di trasformazione denominato “AT.SS San Francesco” con il numero 2039/2020.

 

Presso l’area riservata è archiviata copia del documento completo.


Rimozione avvallamento piazza N. Bobbio – 27 agosto 2020

Avranno inizio in data 14 settembre p.v. i lavori per la sistemazione dell’avvallamento che si è venuto a creare presso piazza N. Bobbio, indicato nelle planimetrie riportate e ben descritto nelle foto allegate.

La durata delle opere di riparazione, affidate dal Consorzio a seguito di confronto concorrenziale di mercato all’impresa migliore offerente, è stimata in circa 10 gg, meteo permettendo.


Lavori notturni di asfaltatura via Schengen – 11 giugno 2020

Siamo stati informati dal Comune di San Donato che, meteo permettendo, nelle notti del 14 e del 15 giugno p.v. avranno luogo i lavori di rifacimento del manto stradale di via Schengen.

In loco saranno apposti i relativi cartelli per la gestione della viabilità.

Aggiornamento: le notti in cui saranno svolti i lavori saranno 15 e 16 giugno.


Assemblea Straordinaria – corretto coordinamento norme statutarie – 21 dicembre 2018

In data 13.12 si è svolta presso lo Studio del Notaio Nai di Milano l’Assemblea Straordinaria del Consorzio la quale, invariate le previsioni statutarie relative al riparto delle spese, ha stabilito che per i parcheggi sotterranei e scoperti il diritto di voto in Assemblea spetterà al soggetto che ne sostiene le spese. Ossia:

  • per i parcheggi interrati: i soggetti facenti parte del comparto Terziario;
  • per i parcheggi scoperti: i soggetti facenti parte del comparto Residenziale.

Le precisazioni di cui sopra sono state introdotte mediante integrazione agli artt. 5 e 18 dello Statuto Consortile. Non appena disponibile il testo aggiornato dello Statuto, sarà reso disponibile nell’apposita sezione del sito.

La delibera è stata assunta, alla presenza della totalità degli aventi diritto, con il voto favorevole di tutti i Consorziati, ad eccezione della Alfa S.p.a. e del Condominio C18.


Piazza N. Bobbio – posa giunto su pavimentazioni – 28 agosto 2018

In data 29/08/2018 avranno inizio i lavori di posa di un giunto di dilatazione sull’area al confine tra la proprietà Consortile di piazza N. Bobbio e l’attigua proprietà della Torre Alfa.

L’installazione di tale manufatto consentirà di gestire le dilatazioni dei materiali dovute alle variazioni stagionali di temperatura le quali, allo stato attuale, generano sollevamenti e rotture nella pavimentazioni di confine, con conseguenti ripercussioni in termini di sicurezza delle aree.

L’attività verrà svolta dalle società Fiumimoretti Srl e T£M System Srl, incaricate direttamente dalla proprietà Consorziata.

Si stima che le lavorazioni saranno ultimate, salvo imprevisti, entro il 05/09/2018.


Avvio nuova Gestione Parcheggi Interrati – 3 agosto 2018

Vi informiamo che in data 3 agosto il Consorzio Quartiere Affari è stato reimmesso, al termine di una lunga ma favorevolmente conclusasi vertenza, nel possesso dei due parcheggi interrati di via della Unione Europea e di piazza N. Bobbio.

Gli orari e le indicazioni per la fruizione dei parcheggi sono affisse agli ingressi degli stessi.


Nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali – informativa – 25 maggio 2018

Gentile Consorziato, desideriamo aggiornarti su come utilizziamo i dati personali forniti alla luce dell’introduzione del GDPR, il nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati Personali.

Dal 25 maggio la nostra Informativa sulla Privacy sarà modificata secondo le indicazioni di tale regolamento, e la puoi trovare nell’area riservata all’interno della sezione “Documentazione Tecnica”.

Ti invitiamo quindi a prenderne visione, per qualunque dubbio non esitare a contattarci al seguente indirizzo email info@consorzioquartiereaffari.it.

Grazie per l’attenzione e la collaborazione


Aggiornamento lavaggio muretti di contenimento terra – via della Unione Europea – 21 maggio 2018

Purtroppo le condizioni meteo non hanno consentito l’esecuzione delle attività nelle date previste, queste sono state pertanto riprogrammate per i gg 2 e 3 giugno.


 

Lavaggio muretti di contenimento terra – via della Unione Europea – 14 maggio 2018

Nelle giornate del 19 e 20 maggio p.v., salvo maltempo, la società 00service effettuerà un lavaggio delle murature di contenimento delle aiuole di via della Unione Europea. Per il buon esito dei lavori, Vi chiediamo la cortesia di non lasciare in quelle date cicli e motocicli in prossimità dei muretti.

L’attività verrà svolta con l’utilizzo di particolari macchinari che sfruttano la pressione dell’acqua, sino a 250 bar, e senza l’utilizzo di prodotti chimici.

Si completa così il processo di riqualificazione dell’area, iniziato nel 2017 con il reintegro delle essenze, il ripristino e l’implementazione dell’impianto di irrigazione nonché con la realizzazione del gravel garden nello spartitraffico centrale.

Saranno interessati, come specificato nel riquadro che meglio individua le aree di intervento, entrambi i lati della carreggiata (lato edificio Unipol e lato Condominio C18 / Esselunga).


 

Avvio della seconda fase di riqualificazione del verde del Quartiere Affari – 26 febbraio 2018

Come anticipato, hanno avuto inizio in data 21 febbraio u.s. i lavori per la seconda fase della riqualificazione del verde consortile.

Le lavorazioni, che termineranno come da cronoprogramma alla fine del mese di aprile, prevedono:

  • Reintegro delle essenze mancanti nella parte di verde che collega piazza N. Bobbio alla via Emilia sottostante;
  • Messa a dimora, nella quinta arbustiva del parco “Arena” a lato della sede BMW Italia, di circa 11.000 piante di abelia grandiflora (nell’immagine un esempio della fioritura tardo estivo/autunnale dell’essenza).
    Questo intervento è previsto in due lotti:
    • in una prima area si opererà al semplice reintegro delle fallanze;
    • all’interno dell’altra porzione è prevista la rimozione dei rovi e delle infestanti oggi presenti e la loro sostituzione con esemplari di abelia.

Per ogni maggior dettaglio si invita di fare riferimento alla documentazione tecnica presso l’area riservata del sito.


 

Ultimata la prima fase di riqualificazione del verde del Quartiere Affari – 9 febbraio 2018

Sono terminate le ultime lavorazioni relative alla prima fase dei lavori di riqualificazione del verde del Quartiere Affari. L’intervento ha visto il completo ripristino delle siepi di via Londra, via Parigi e di via dell’Unione Europea.

Proprio all’interno di via dell’Unione Europea è stato inoltre implementato l’impianto di irrigazione all’interno delle aiuole ove risiedono i 48 esemplari di Corylus Colurna (Nocciolo di Costantinopoli o Colurno) ed è stato realizzato un “Gravel Garden” (trad: Giardino di Ghiaia), ossia un giardino inserito in un letto di petrisco/ghiaia, a bassa manutenzione e resistente alla siccità. Le essenze sono state disposte lungo linee morbide per ricercare un effetto che richiami la spontaneità di un paesaggio naturale. Graminacee, erbacee perenni  e bulbi si alterneranno durante le stagioni in variopinte e progressive fioriture, decorative anche nel periodo invernale.

Si stanno inoltre definendo gli ultimi aspetti relativi alla seconda fase dei lavori approvati dall’Assemblea. Questo secondo lotto di lavorazioni avrà avvio indicativamente il 19 febbraio p.v. e interesserà il Parco “Arena” a lato della Sede BMW e l’area verde che separa piazza N. Bobbio e la via Emilia.

Seguiranno, a breve, informazioni più precise in proposito.


 

Sentenza N. 582/2018 del 05/02/2018 – risarcimento danni parcheggio interrato via dell’Unione Europea – 7 febbraio 2018

La Corte d’Appello di Milano, con sentenza N. 582/2018 (disponibile presso l’area documentale riservata), ha condannato Asio (Committente) e Inso (Società Appaltatrice) in via solidale fra di loro a risarcire al Consorzio Quartiere Affari:

a)         Euro 474.572,50 oltre IVA;

b)         il 75% di Euro 13.560,00 a titolo di rimborso spese processuali del grado di giudizio, confermando invece le spese già liquidate dalla sentenza di primo grado.

Quanto sopra a titolo di indennizzo per i danni derivanti dai vizi di realizzazione del parcheggio interrato di via dell’Unione Europea, questi causa degli importanti fenomeni infiltrativi presenti nell’autorimessa.

La sentenza è immediatamente esecutiva, pertanto il Consorzio procederà con tutti gli atti volti all’ottenimento di quanto dovuto.


 

Abbattimento pioppo sullo svincolo per Poasco – 23 gennaio 2018

A seguito di una approfondita valutazione agronomica, è emersa la necessità di procedere all’abbattimento di un esemplare di Populus Alba (Pioppo Bianco), nato spontaneamente in una area di competenza del Consorzio ai margini del Quartiere Affari, addossata al vicino svincolo autostradale.

L’esemplare infatti ha sviluppato una inclinazione verso l’autostrada che, unitamente alla scarsa dimensione dell’apparato radicale e ad altri fattori legati alla struttura della pianta, ha determinato la necessità di procedere alla sua rimozione e, in base alla previsioni del Regolamento Comunale, alla successiva compensazione mediante nuove piantumazioni all’interno del Quartiere Affari da prevedersi in un prossimo futuro.

L’attività di abbattimento avverrà sabato 27/01 p.v., dalle ore 9:00 circa, e per tutta la sua durata è prevista la chiusura dello svincolo per Poasco, di concerto con Polizia Locale ed Autostrade per l’Italia.

Per ogni maggior dettaglio si invita di fare riferimento alla documentazione presso l’area documentale del sito


 

Riqualificazione del verde, ormai prossimo l’avvio di nuovi lavori! – 17 ottobre 2017

Come anticipato, essendo arrivata la stagione idonea alle nuove piantumazioni, il Consorzio ha dato il via ad una importante attività di ripristino e riqualificazione di ampie porzioni del proprio verde, nell’ottica della valorizzazione del proprio patrimonio e del benessere di colori i quali frequentano il Quartiere per lavoro, per diletto o perché residenti.

Ultimati nei giorni scorsi gli ultimi interventi di ricondizionamento del grande prato lungo la via Emilia, queste sono le prossime opere che saranno realizzate:

  • Via Emilia (via Parigi, via Londra): reintegro e sostituzione dei cespugli di berberis thumbergii “atropurpurea” in sofferenza con esemplari di berberis darwinii, coerentemente con le  piantumazioni già in essere; reintegro di esemplari di carpino mancanti (carpinus betulus)
  • Via Unione Europea: reintegro di essenze mancanti sui due lati opposti della via (Lavandula spica, cotoneaster microphillus, lonicera pileata, abelia grandiflora, juniperus communis, corylus colurna) ed implementazione dell’interramento di alcune aiuole, con potenziamento dell’irrigazione presente;
  • Via Unione Europea: realizzazione, nello spartitraffico centrale, di un “gravel garden”, ossia una porzione di giardino a bassa manutenzione, costituito da piante che non richiedono apporto irriguo (dianthus carthusianorum, euphorbia cyparissias, linum perenne, stachys byzantina, peruvskia atriplicifollia, carex buchananii, helictotrichon sempervirens, stipa tenuissima) ed inserito in un letto di petrisco/ghiaia.

I lavori avranno inizio in data 19 ottobre e avranno una durata di circa 45gg, salvo imprevisti e maltempo.


 

Documentazione tecnica Quartiere Affari – 13 ottobre 2017

Siamo lieti di informarvi che si è positivamente conclusa l’importante opera di catalogazione e digitalizzazione della documentazione tecnica avviata dal Consorzio, attività che, sempre nel solco della trasparenza, riteniamo costituirà un valore aggiunto per i sigg. Proprietari / Consorziati.

Da oggi, all’interno dell’area riservata del sito, ciascun Consorziato potrà consultare e scaricare il materiale tecnico (planimetrie, schemi impiantistici, relazioni) raccolto nel periodo intercorso tra gli anni di realizzazione del Quartiere, per quanto messo a disposizione del Consorzio, e gli ultimi interventi manutentivi realizzati. Dei documenti tecnici più datati, originariamente disponibili solo in formato cartaceo, è stata creata una copia digitale.

Per favorire la ricerca del documento desiderato è stato inoltre predisposto un indice analitico dei documenti presenti, anch’esso disponibile all’interno dell’area riservata.

L’archivio verrà costantemente mantenuto in aggiornamento con documenti e relazioni che si produrranno nel prossimo futuro.


 

Importante risultato per i Consorziati: scendono consistentemente gli oneri manutentivi – 17 maggio 2017

Il Consorzio ha recentemente sottoscritto due importanti atti con il Comune di San Donato Milanese mediante i quali sono stati in parte trasferiti oneri di manutenzione e custodia, prima d’ora a carico del Consorzio, dal Consorzio stesso al Comune.

Strade Consortili

Il primo atto, la Convezione per la manutenzione delle strade Consortili, sottoscritto in data 4 maggio u.s., ha trasferito l’onere della manutenzione ordinaria di strade e marciapiedi del Quartiere al Comune di San Donato Milanese. L’accordo avrà decorrenza sin dal 1 agosto p.v., per compiersi in via definitiva dal 1 gennaio 2018 quando saranno conferite al Comune anche le manutenzioni degli impianti di illuminazione, con relativa voltura delle utenze elettriche.

Sono attesi risparmi importanti in quanto tali oneri rappresentano circa un terzo del totale delle spese manutentive ordinarie attuali.

Piazza della Pieve

Il secondo, la Convenzione per il conferimento del diritto di usufrutto di piazza della Pieve, è stato siglato in data 10 maggio u.s. e prevede il conferimento dalla data di sottoscrizione di oneri di manutenzione ordinaria e straordinaria dal Consorzio, proprietario dell’area, al Comune, il quale avrà anche la possibilità di porre in essere modificazioni migliorative all’attuale assetto, per conto proprio o mediante terzi.

Entrambi gli atti avranno durata sino al 2050, data in cui è fissata per statuto la durata del Consorzio stesso, e saranno resi disponibili nella loro versione definitiva a breve all’interno dell’area riservata del sito.

Conclusivamente, è di certo un risultato di successo, che si riverbererà in maniera positiva direttamente sui Consorziati e suggella nel modo migliore il costante impegno profuso nel dialogo con l’ente pubblico dal Direttorio del Consorzio.


 

Nomina del Presidente del Consiglio Direttivo del Consorzio – 20 Aprile 2017

Il Consiglio Direttivo del 20 aprile u.s. ha nominato, secondo le previsioni dell’articolo 10 dello Statuto, il Presidente.

I Consiglieri hanno in tale sede confermato la fiducia, nel segno della continuità con gli esercizi precedenti, all’ing. Paolo Menegaldo il cui mandato triennale avrà valenza sino all’approvazione del bilancio consuntivo dell’esercizio 2019.

Con l’augurio di un buon lavoro per i prossimi esercizi, si ringrazia il Presidente per l’impegno che verrà prestato nello svolgimento dell’incarico.


 

Nomina del Consiglio Direttivo del Consorzio – 13 Aprile 2017

L’Assemblea del 6 aprile u.s. ha confermato le nomine di tutti Consiglieri in carica sino a quella data, ai quali si aggiunge la designazione del dott. Marco Davoli.

Il Consiglio risulta pertanto così composto:

Silvio Algeri,
Marco Davoli,
Giuseppe Lobalsamo,
Paolo Menegaldo,
Nicola Principato,
Luca Tomasini.

Ringraziando per la disponibilità, si augura un buon lavoro ai sigg.ri Consiglieri.

 


 

Pasqua 2017

Il Consorzio Quartiere Affari augura a tutti voi una Buona Pasqua.


Alcune novità nelle aree verdi consortili – via Emilia e Parco “Arena BMW”  – 21 Febbraio 2017

Segnaliamo che, nell’ottica del continuo e progressivo miglioramento del verde consortile, ritenuto un elemento da valorizzare e mantenere, due attività sono in corso di svolgimento:

  • Attività di nuova piantumazione all’interno del Parco “Arena BMW”: l’intervento è pressoché terminato, sono stati infatti inseriti, a compensazione di alcuni abbattimenti di essenze spontanee lungo il bordo autostradale resisi necessari nel corso del 2016, nr 9 Celtis Australis e nr 2 Sophora Japonica oltre ad alcune essenze gentilmente donate da alcuni consorziati / condomini. A conclusione, essendovi le condizioni climatiche, verrà a breve seminato il prato a copertura delle tracce dell’implementazione dell’impianto irriguo. Il Parco, grazie anche agli arredi installati, quest’anno sarà ancora di più luogo di divertimento per i più piccoli residenti del Quartiere.

  • Attività di rifacimento parterre via Emilia: sono iniziate oggi le attività propedeutiche al rifacimento del manto erboso, i lavori effettivi avranno inizio indicativamente nella giornata di lunedì 27/02 p.v.


Natale 2016
Il Consorzio Quartiere Affari augura a tutti voi un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo.

auguri-01


Comunicazione ai sigg.ri Condomini del Condominio C18 – 15 Settembre 2016

A maggior specifica alla lettera inviataVi in data 2 Settembre u.s., all’interno dell’area riservata “Documenti consortili” nella cartella “Rapporti istituzionali” troverete comunicazione del Presidente del Consorzio.


Attività di sigillatura asfalto – 01 Agosto 2016

Nei giorni compresi da Lunedì 1 agosto 2016 a venerdì 5 agosto 2016 presso le strade del Quartiere Affari la ditta Paviteck Srl, su incarico del Consorzio, stenderà delle strisce di mastice bituminoso all’interno delle fessurazioni presenti nella pavimentazione in asfalto mediante sigillatrice a caldo.

L’opera è tesa a mantenere quanto più possibile le condizioni di stabilità del manto stradale, rallentandone di molto il degrado e rimandando quindi il più possibile onerosi interventi di rifacimento degli asfalti.

Di seguito, una immagine esplicativa dell’intervento che verrà eseguito.

asfalto


Vasca di raccolta delle acque – via Unione Europea – 03 Maggio 2016

Sono giunte nei giorni scorsi alcune segnalazioni circa la provenienza, e abbiamo avuto modo di verificarne l’effettiva consistenza, di miasmi dai grigliati di areazione della vasca di raccolta delle acque piovane collocata all’interno del parcheggio a raso sito alla confluenza tra via Unione Europea e via Strasburgo.

Il Consorzio sta effettuando tutti i controlli del caso, con l’ausilio di tecnici di fiducia.

Seguiranno aggiornamenti.


Passaggi pedonali – via Parigi – 22 Aprile 2016

Analogamente a quanto realizzato su via Londra (si veda la news ad oggetto “Risolta la prima segnalazione”), sono state eseguite nei giorni scorsi, ricevuto il necessario avvallo dell’Ente Pubblico, le zebrature per evitare la sosta delle vetture in concomitanza con i varchi di raccordo del traffico pedonale tra via Parigi ed il camminamento lungo la via Emilia.

Sono stati inoltre apposti i cartelli con l’indicazione dei passaggi pedonali.

Passaggio


Pulizia Strade del Quartiere Affari

Al fine di dare ascolto ad alcune segnalazioni pervenute dai Consorziati Residenti e per compenetrare le esigenze dagli stessi rappresentate e le necessità di pulizia e mantenimento delle aree, l’Assemblea del Consorzio del 07.04 u.s. si è espressa favorevolmente circa il lavaggio delle strade con frequenza quindicinale (il primo ed il terzo venerdì di ogni mese) e non più settimanale, come proposto dall’Ente Pubblico.

Il Consorzio ha quindi formulato una richiesta in tal senso al Comune di San Donato Milanese, non appena possibile faremo avere aggiornamenti nel merito.

Cordiali saluti


Risolta la prima segnalazione

E’ pervenuta in data 07.03 u.s. la prima segnalazione attraverso il form del sito del Consorzio. Questo il contenuto: “il passaggio “pedonale” che dà sulla via Londra dalla Via Emilia è costantemente ostruito poiché le macchine parcheggiate a ridosso del passaggio pedonale impediscono l’accesso a carrozzine e persone disabili”. Il Consorzio si è quindi prontamente attivato chiedendo autorizzazione al Comune per la realizzazione di zebrature a pavimento utili ad inibire la sosta delle vetture.

Nella giornata del 16.03 u.s., ottenuto l’assenso da parte del Comune, le strisce sono state realizzate, come da foto riportata.

news01

Abbiamo ritenuto dare evidenza al fatto in questione poiché riteniamo si tratti di un buon esempio delle modalità di collaborazione Consorzio / Consorziati cui ci si è ispirati nell’ideazione e realizzazione del sito.


Spazzatura e lavaggio strade

A decorrere dal mese di Dicembre 2015 il Comune di San Donato, nell’ambito del più ampio accordo stretto tra il Consorzio e il Comune stesso relativamente alla gestione di Piazza e Parco della Pieve, ha assunto l’impegno di svolgere tramite il pubblico servizio l’attività di lavaggio delle strade facenti parte del Quartiere Affari.

L’attività di pulizia avverrà settimanalmente, nella prima mattinata di ogni venerdì: a breve saranno inoltre apposte sulle aree interessate e ove la logistica lo richieda, i divieti di sosta per la fascia necessaria alle operazioni di lavaggio. Queste saranno (tutti i venerdì):

via Unione Europea con orario 06.30/07.30

via Londra e in via Parigi con orario 07.30/08.30

Non appena possibile, sarà nostra cura fare avere, anche tramite il presente portale, aggiornamenti nel merito.


Isola Pedonale presso Piazza Norberto Bobbio

Terminate nel mese di Settembre 2015 le opere di posa di elementi architettonici (dissuasori, fioriere) medianti i quali è, ad oggi, precluso fisicamente l’accesso all’area centrale di Piazza Norberto Bobbio ai veicoli a motori (autoveicoli, motociclette).

_MG_1133

La bontà dell’opera è stata anche sancita dal Comune di San Donato Milanese, il quale mediante la deliberazione di Giunta n° 157 del 15/09/2015 ha definito la Piazza quale “Area Pedonale Urbana”.

Il risultato, tutt’altro che scontato, è che la Piazza è oggi fruibile da parte di tutti (pedoni, ciclisti e carrozzine) i quali possono percorrere lo spazio nella sua interezza senza le interferenze legate al transito dei mezzi a motore, in particolare motocicli.


Lavori ricerca perdite Eni Power su area Consortile

Hanno avuto avvio, con emergenza, in data 24 Luglio 2015 i lavori commissionati da Eni Power di ricerca perdite dalla loro rete di distribuzione del servizio di teleriscaldamento, questa collocata all’interno di un’area consortile.

I lavori di ricerca e di individuazione delle soluzioni interessano una porzione di via dell’Unione Europea, all’altezza del civico nr 6 come da stralcio allegato, e dell’uscita carraia del parcheggio interrato al piano -2 di piazza N. Bobbio.

Il Consorzio verificherà mediante i propri incaricati che tutte le lavorazioni, in quanto interessano una proprietà Consortile, vengano realizzate secondo le norme tecniche del buon costruire, a fini di tutela e conservazione del patrimonio.


Affidamento appalti 2016

Nel corso del mese di Luglio si sono svolti presso il Quartiere Affari i sopralluoghi dei potenziali fornitori dei servizi di:

  • Pulizia;
  • Vigilanza;
  • Manutenzione del verde;
  • Manutenzione impianti tecnologici.

Le aziende interessate, dotate delle credenziali essenziali per la partecipazione (regolarità contributiva, oggetto statutario e adeguatezza della copertura assicurativa), ciascuna per la tipologia di servizio in cui specializzata e per la quale è stata convocata, forniranno la propria quotazione economica per la fornitura di servizi sulla base di un capitolato delle prestazioni chiaro e definito all’origine.

Tale procedura, detta “confronto concorrenziale per manifestazione di interesse”, è ormai da alcuni anni applicata con regolarità dal Consorzio e consente, mediante il confronto tra offerte commerciali stilate sulla base di presupposti contrattuali e capitolati di prestazione univoci, di ponderare la scelta tra le società appaltatrici in base criteri economici (offerta più conveniente, in primis) e requisiti professionali (solidità patrimoniale,  numero di dipendenti, fatturato ultimo triennio).